Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura
Laboratorio
di Storia
delle Alpi

 
 

Multilocalità residenziale nelle Alpi

16.05.2014

 

Multilocalità residenziale nelle Alpi

Mendrisio, Accademia di architettura,

Villa Argentina, 16 maggio 2014

La multilocalità residenziale è un tratto che segna in profondità le forme insediative presenti nelle Alpi e che ha assunto, nel corso del tempo, diverse fisionomie: dal nomadismo stagionale legato all'uso di diversi piani colturali dell'agricoltura di montagna, alla pratica turistica basata sullo sviluppo edilizio di case e appartamenti di vacanza.
Prendendo spunto dall'attuale dibattito attorno alla proliferazione delle residenze secondarie nelle Alpi, il seminario intende discutere e analizzare in una prospettiva di lunga durata i significati e le implicazioni dell'uso di forme di "pluri-residenzialità" sull'uso delle risorse territoriali e, più in generale, sulla definizione della territorialità delle società di montagna.

Interventi di :

Luigi Lorenzetti, LabiSAlp, USI-Accademia di architettura, Mendrisio
Marco Aime, Università di Genova
Gian Paolo Torricelli, Osservatorio dello sviluppo territoriale, USI-Accademia di architettura, Mendrisio
Laurent Tissot,Université de Neuchâtel
Luca Mocarelli, Università di Milano Bicocca
Sylvie Duvillard, Université de Grenoble, Laboratoire PACTE-territories
Anne-Marie Granet-Abisset, (Université Pierre Mendès-France-Larhra, Grenoble

Ciclo di seminari - Cycle de séminaires 

La gestione del territorio alpino. Forze endogene e interferenze esogene

La gestion du territoire alpin. Forces endogènes et interférences exogènes

Organizzazione e direzione scientifica / Organisation et direction scientifique:

Anne-Marie Granet-Abisset, Larhra, Université Pierre Mendès-France, Grenoble

Luigi Lorenzetti, LabiSAlp, Accademia di architettura, Mendrisio

Luca Mocarelli, Università degli Studi di Milano Bicocca

 

Allegati

LAB_convegno_multilocalita.pdf

Articolo fornito da
USI Feeds